lunedì 17 gennaio 2011

Serata teatrale al "Sybaris"

Sabato scorso, volevo andare al cinema a vedere il film di Zalone. Tutto prenonato una settimana prima, niente da fare. Non riuscendo ad entrare nel piccolissimo cinema "Atomic" di Castrovillari, ci siamo ricordati della commedia teatrale che andava in scena quella stessa sera al vicino teatro Sybaris. Protagoniste assolute, Emanuela Grimalda e Paola Minaccioni, ricordavo di averle viste qualche volta, fugacemente in tv. Titolo della commedia: "Infinite o sfinite? Miracoli delle donne di oggi". Non immaginavo minimamente che mi sarei gasasto dalle risate, dalle parodie delle due attrici. La trama parte dal fatto che Dio è donna, è un essere infinito, quindi è grande e fà i conti con l'età e con rughe. Da questo spunto, inizia una carrellata di vari tipi di donna. Da quella inpegnata in carriera a quella impegnata con la famiglia ed i figli, da quella viziata all' impiegata tipo. Fino ad arrivare alla vecchietta che viene festeggiata nel suo ... ennesimo compleanno. Qui la Minaccioni, ha sciorinato una serie di battute, che un altro pò veniva giù il teatro dalle risate. Alla fine applausi a scena aperta, per le due brave interpreti, acclamate e richiamate varie volte sul palco. Davvero una bella serata, speriamo che queste iniziative continuino sul nostro territorio, cercando di coinvolgere uomini e donne, ragazze e ragazzi. La cultura è una cosa importante, con il teatro si aiuta la gente a riflettere e pensare sul nostro mondo, al nostro modo di agire, per cercare di migliorarlo. Sono tornato a casa soddisfatto e contento per la bella serata, sperando che c'è ne siano altre, cosi allargheremo gli orizzonti della nostra conoscenza.

1 commento: